Corso HOMEBREWER BIRRIFICIO

Ok, sai fare la birra col metodo All Grain!
...e poi? Titolazione dell'acqua?
Sai scegliere le materie prime?
Impianto di spillatura?
Extreme brewing?

C'è ancora un mondo da scoprire!

Il corso Homebrewer Birrificio verrà svolto in e-learning sulla piattaforma di Microsoft Team. E’ rivolto ad homebrewer navigati che vogliono approfondire concetti tecnici e teorici riguardanti la produzione di birra all grain ed extreme brewing per potersi cimentare in futuro in birrificio come terzisti o con il propio impianto di produzione.

Il corso consiste in 4 lezioni, di cui 3 teorico pratiche e la cotta dove ogni corsista dovrà attenersi ad uno stile comune con dei parametri tecnologici da rispettare.

Ecco il programma nel dettaglio:

https://www.arcilastaffetta.it/wp-content/uploads/2020/04/COTTA-STAFFETTA-IMG_3279-27-ottobre-2019-1920-1280x853.jpg

Modificare l'ingrediente fondamentale: l'acqua.

1° Lezione – Giovedì 7 Maggio ore 20:30

1.1 Le caratteristiche dell’acqua che influenzano il processo di produzione della birra

1.2 HD: Durezza totale 

1.3 Alk: Alcalinità – TD: durezza residua – RA: alcalinità residua

1.4 Come riconoscere le caratteristiche dell’acqua in funzione dello stile

1.5 Trattamenti classici eseguiti sull’acqua ad uso brassicolo

1.6 Simulazione di profili di acque famose e di acque toscane

1.7 Analisi della propria acqua per la cotta di fine corso (per la seconda lezione)

https://www.arcilastaffetta.it/wp-content/uploads/2020/04/COTTA-STAFFETTA-IMG_3279-27-ottobre-2019-1920-1280x853.jpg
spillaotre a due vie la staffetta
spillaotre a due vie la staffetta

Spillatori & dintorni

2° Lezione – Giovedì 14 Maggio 20:30

2.1 Laboratorio pratico-teorico sul montaggio dello spillatore

2.2 Manutenzione e sanificazione dello spillatore

2.3 Approfondimenti sulla raccorderia, gli attacchi utilizzati e le varie tipologie di spillatori presenti sul mercato con i vari utilizzi

2.4 Strumenti per la spillatura: Bombole CO2, riduttori di pressione, compressori

2.5 Classificazione dei packaging in commercio e analisi costi benefici

2.6 Analisi dei problemi più comuni durante la mescita della birra artigianale

Attenuazioni, priming & altri paroloni

3° Lezione – Giovedì 21 Maggio 20:30

3.1 Cinetica enzimatica e chimica ammostamento.

3.2 Analisi di contesto coltivazione orzo Tazio – Fattoria Le Prata

3.3 Elaborazione dei dati analizzati da parte del CERB – orzo distico Tazio Fattoria Le Prata

3.4 Analisi dell’orzo maltato e campi di applicazione dell’orzo non maltato

3.5 Classificazione delle varie tipologie di lievito, ciclo fermentativo, starter

3.6 Calcolo dell’attenuazione reale del lievito e del priming reale

3.7 Varie tipologie di priming e di rifermentazioni in bottiglia alternative

Approfondimento su alcuni stili ‘Extreme Brewing’ tra cui:

  1. Barley Wine
  2. Birra a filiera canapa toscana hempitaly  http://www.arcilastaffetta.it/birre-a-filiera-toscana-hempitaly/
  3. Glutenfreebio con luppolo toscano bio e senza glutine
  4. Birra a filiera toscana Euka (con Eucaliptus toscano bio) http://www.arcilastaffetta.it/birrafiliera-toscana-euka/
  5. Goose e Berliner Weiss
  6. Birre estreme ancestrali: senza luppolo, passate in legno, gruit.
HempItaly birra alla canapa toscana
HempItaly birra alla canapa toscana

Cotta eseguita da ogni corsista con traccia da seguire

4° Lezione – data da decidere con i corsisti

Ogni corsista/homebrewer dovrà produrre la seguente ricetta a fine corso. La traccia dell’esercitazione sarà uno stile Ale Americano molto vicino alle American Light Beer come percezione boccale e di bevuta, ecco la traccia:

A fine rifermentazione in bottiglia ogni cotta verrà valutata da un panel test e giudicato secondo le linee guida del BJCP.

Info, costi & prenotazioni

Costo 120 euro a persona, in due 100 euro a persona. I prezzi sono comprensivi di IVA. Incluso nel corso avrete:

Per info e prenotazioni scrivete a: birrificiolastaffetta@gmail.com
oppure chiamate al
329-0731452 (Matteo)