Homebrewing

Brassicologia, filiera corta e sperimentazione: la CereAle

Oggi vorrei parlarvi del mio ultimo esperimento dal punto di vista brassicolo: la CereAle, una birra ottenuta con una grandissima percentuale di cereale non maltato, con un metodo di ammostamento tipico delle Belgian Tripel. L'idea di una birra come questa, nasce, a Villamagna, una cittadina a pochi kilometri da Volterra, dove ha sede l'azienda agricola Bio dell'amico Homebrewer Fernando Campana. Fernando ha appena terminato il raccolto, e nei suo magazzini abbondano orzo distico, grano e farro, il tutto ovviamente rigorosamente non maltato. Volendo sfruttare, almeno in minima parte, questa ottima materia prima abbiamo provato a trasformarne un po'. Nel mio pensiero il nome di questa birra doveva essere tutto un programma, quindi l'idea era quella di far “emergere” sia dal punto di vista olfattivo che gustativo il profumo e il gusto del cereale, con una luppolatura estremamente leggera e delicata, quasi inconsistente. (altro…)